Infiltrazioni d’acqua: cause e rimedi per eliminarle
impianto idraulico
Relining: rifare l’impianto idraulico senza rompere
febbraio 12, 2020
sanificazione condizionatore
Sanificazione condizionatori: cos’è e a cosa serve?
aprile 10, 2020
Show all

Infiltrazioni d’acqua: cause e rimedi per eliminarle

infiltrazioni di acqua cosa fare

In ogni casa può capitare che in alcuni punti, soprattutto dove passano tubature dell’impianto idraulico, si verifichino delle infiltrazioni d’acqua che danneggiano la nostra casa.

In questi casi è bene sapere cosa fare e non restare passivi di fronte a inconvenienti di questo tipo, che se trascurati possono portare a danni molto gravi.

In questo post andremo a vedere come si creano le infiltrazioni d’acqua e in che modo si possono combattere.

Indice

Come riconoscere le infiltrazioni d’acqua
Danni da infiltrazioni d’acqua
Cosa fare di fronte ad un’infiltrazione d’acqua


Come riconoscere le infiltrazioni d’acqua


Le cause principali della presenza di infiltrazioni d’acqua sono generalmente due: la rottura di una tubatura o la penetrazione di acqua piovana dovuta ad una scarsa impermeabilizzazione delle mura e delle fondamenta.

Nel primo caso può essere utile, se si hanno dubbi, controllare il contatore e verificare che non ci sia consumo d’acqua a rubinetti chiusi. Se al contrario il contatore gira, allora vuol dire che c’è una perdita in un determinato punto della casa.

Per individuarla occorre osservare attentamente e scrupolosamente le mura di casa e vedere se ci sono dei punti che presentano muffa da infiltrazioni d’acqua.

Un altro segnale può essere quello dei segni di pittura che si sfaldano oppure dello scolorimento delle pareti.

Danni da infiltrazioni d’acqua


Se non si interviene in tempi rapidi l’acqua potrebbe creare numerosi problemi alla vostra casa: prima di tutto si creano muffa e crepe sui punti dove è presente l’infiltrazione, che poi inevitabilmente si propagherà causando danni importanti all’intonaco e anche alla vostra salute, visto che l’eccesso di umidità e i cattivi odori renderanno la casa per nulla confortevole.

Per questo è fondamentale agire in maniera immediata da subito e rimediare nel migliore dei modi con interventi strutturali laddove ce n’è bisogno.

Cosa fare di fronte ad un’infiltrazione d’acqua


Il problema delle infiltrazioni d’acqua si presenta in ogni punto coperto male che può essere penetrato dall’acqua o che porta al suo interno una o più parti dell’impianto idraulico, dunque può verificarsi in diverse parti della casa:

  • infiltrazioni d’acqua dall’appartamento sovrastante
  • infiltrazioni d’acqua dal tetto
  • infiltrazioni d’acqua dal pavimento
  • infiltrazioni d’acqua nei muri

Per rimediare a questo tipo di inconvenienti è necessario rivolgersi ad un idraulico specializzato in quanto l’intervento da effettuare deve essere mirato e strutturale e richiede quindi un importante lavoro di impermeabilizzazione e di rinforzo del punto nel quale avviene l’infiltrazione.

Ci sono diverse tecniche per le diverse necessità: ad esempio, per le infiltrazioni d’acqua dal pavimento si può eliminare la risalita d’acqua adoperando metodi come l’aerazione preventiva e l’elettrosmosi. Tuttavia per riparare al meglio la situazione è necessario intervenire alle fondamenta ed evitare alla base il problema.

Lo stesso ragionamento vale per le perdite dal muro e dal soffitto: nel momento in cui il lavoro in muratura è stato carente ed ha lasciato spazi per la penetrazione dell’acqua si subiscono infiltrazioni che si possono fermare in maniera veramente efficace soltanto con importanti interventi sulle mura stesse, magari anche grazie all’aiuto di prodotti e vernici che rendono lo strato esterno impermeabile e più adatto a stare a contatto con l’acqua, oppure, nel caso il problemi riguardi una perdita da tubo, non esitare a chiamare un buon pronto intervento idraulico per riparare alle infiltrazioni d’acqua.

Call Now Button